Durante il Cretaceo si verificò un aumento graduale nel numero di specie avicole a spese degli pterosauri, rispetto ai quali gli uccelli presentavano due vantaggi: innanzi tutto, quando erano a terra potevano ripiegare le ali e correre come dei piccoli dinosauri, mentre gli pterosauri riuscivano a malapena a camminare barcollando; e poi, se il fitto sottobosco strappava una penna a un uccello, questa veniva presto rimpiazzata da una nuova; una lacerazione della membrana alare significava invece morte certa per gli pterosauri.
Uno dei primi ambienti colonizzati dagli uccelli fu quello delle spiagge e degli estuari, dove essi potevano correre sul bordo dell’acqua e nutrirsi di insetti, vermi, piante e bacche. Vi erano infatti uccelli simili ai Rallidi, come Palaeotrinpr (3), che andava a caccia nel fango di vermi, crostacei e molluschi.
Nei laghi poco profondi si aggirava Gallornis (2), che col becco filtrava le alghe dall’acqua come fanno i fenicotteri.
Parascaniornis (1) era un volatile simile all’ibis, o forse all’oca, dotato di lunghe zampe grazie alle quali poteva camminare nelle acque basse a caccia di pesci e anfibi.
In mare aperto gli uccelli dentati, come Elopteryx (4), simile a un cormorano, entravano in competizione diretta con gli pterosauri. Gli uccelli avevano però il vantaggio di sapersi tuffare sott’acqua. Benchè molti di questi pennuti dall’aspetto così moderno occupassero nicchie ecologiche a noi ben note, non è certo che fossero direttamente imparentati con le forme attualmente viventi. È più probabile che costituiscano un esempio della cosiddetta evoluzione convergente.

Gli uccelli dentati del cretaceo Percorsi di navigazione Il Quetzalcoatlus

Periodi dell'Era Mesozoica
Triassico|Giurassico| Cretaceo

I Dinosauri da Record

Argomenti del Periodo Triassico
Inizio del Periodo Triassico| L'epoca dei Dinosauri| L'origine dei Dinosauri
I primi Dinosauri| I Dinosauri erbivori| Il ritorno al mare
Rettili che si nutrono di Organismi Marini| Rettili volanti e Rettili plananti
I Paracadutisti
Argomenti del Periodo Giurassico
Le ammoniti| I Pesci Lucertola| Il Plesiosauro| I Coccodrilli
Le Piante terrestri del Giurassico| I Dinosauri più grandi
I Brontosauri acquatici|I Dinosauri Carnivori| I Dinosauri Aculeati
Le Mandrie di Erbivori| Rettili volanti rivestiti di Pelliccia
I Mammiferi con Pelliccia| Gli Atolli del Giurassico a Solenhofen
Il primo Uccello: Archaeopteryx| Il Ginkgo

Argomenti del Periodo Cretaceo
Le Praterie del Cretaceo|Artigli| I Mari di Gesso| I Serpenti di Mare
Gli Insetti del Cretaceo| I Primi Fiori| I Dinosauri Corazzati
I Dinosauri Zucconi| I Dinosauri dotati di corna
I Dinosauri a Becco d'Anitra| L'Asilo-nido dei Dinosauri| Il Tyrannosaurus Rex
Duello Mortale| I Dinosauri Struzzo| Una Corazza Particolare
Gli Uccelli dentati del Cretaceo| L'Ascesa degli Uccelli| Il Quetzalcoatlus
I Mammiferi notturni

L'estinzione dei Dinosauri: catastrofe improvvisa o morte lenta?

DinoRings



View my Graphic Web Graphic by Bora

Mail to Bora Sign and View my Guestbook
Affida la tua mail al mio postino...
È lento ma arriva sempre!
Corri anche tu a firmare
il mio guestbook



Quick-Mail
Name:
E-mail:
Message to Webmaster:


Visitors: