La comparsa di questi dinosauri carnivori, eretti su due zampe, veloci ed aggressivi, fu un evento piuttosto improvviso per i lenti e massicci erbivori, come i Rhyncosauri e i Dicynodonti, che cadevano immancabilmente vittime delle fauci di questi rettili.
I dinosauri carnivori, tutti dell'ordine dei Saurischi, appartenevano al gruppo dei Teropodi, un termine che li definisce come "piedi di belva". Avevano mascelle potenti adatte a strappare le carni di animali e, indipendentemente dalla loro taglia, possedevano zampe posteriori molto sviluppate che consentivano loro di muoversi con facilità nei terreni compatti delle steppe e delle savane dove cacciavano. Gli arti anteriori, che non servivano al movimento, erano invece molto ridotti ma ugualmente armati di artigli.
Gli esemplari più primitivi furono i robusti Carnosauri dal cranio voluminoso, il collo tozzo e la forte corazzatura di piastre ossee sottocutanee. In Scozia sono stati trovati resti ben conservati di Ornithosuchus. Il secondo gruppo era rappresentato dai coelurosauri (uccelli-coccodrillo) dall'aspetto un pò più slanciato, con il collo lungo e testa piccola, i denti erano appiattiti tipo lama e il bordo seghettato. Questi dinosauri erano molto voraci e dopo alcune scoperte interessanti, si è potuto constatare che alcuni Coelophysis, ritrovati in America conservavano all'interno del loro stomaco, resti fossili di esemplari più giovani a dimostrazione che a volte divoravano anche i loro piccoli. Nel Triassico, questi dinosauri erano molto diffusi e furono ritrovate le loro impronte su suoli sabbiosi, che hanno permesso di calcolare la loro velocità di spostamento nella misura di 8 Km/h.





Previous - L'origine dei dinosauri Paths - Percorsi di Navigazione Next - I dinosauri erbivori

Periodi dell'Era Mesozoica
Triassico|Giurassico| Cretaceo

I Dinosauri da Record

Argomenti del Periodo Triassico
Inizio del Periodo Triassico| L'epoca dei Dinosauri| L'origine dei Dinosauri
Saurischi ed Ornitischi
I primi Dinosauri| I Dinosauri erbivori| Il ritorno al mare
Rettili che si nutrono di Organismi Marini| Rettili volanti e Rettili plananti
I Paracadutisti
Argomenti del Periodo Giurassico
Le ammoniti| I Pesci Lucertola| Il Plesiosauro| I Coccodrilli
Le Piante terrestri del Giurassico| I Dinosauri più grandi
I Brontosauri acquatici|I Dinosauri Carnivori| I Dinosauri Aculeati
Le Mandrie di Erbivori| Rettili volanti rivestiti di Pelliccia
I Mammiferi con Pelliccia| Gli Atolli del Giurassico a Solenhofen
Il primo Uccello: Archaeopteryx| Il Ginkgo

Argomenti del Periodo Cretaceo
Le Praterie del Cretaceo|Artigli| I Mari di Gesso| I Serpenti di Mare
Gli Insetti del Cretaceo| I Primi Fiori| I Dinosauri Corazzati
I Dinosauri Zucconi| I Dinosauri dotati di corna
I Dinosauri a Becco d'Anitra| L'Asilo-nido dei Dinosauri| Il Tyrannosaurus Rex
Duello Mortale| I Dinosauri Struzzo| Una Corazza Particolare
Gli Uccelli dentati del Cretaceo| L'Ascesa degli Uccelli| Il Quetzalcoatlus
I Mammiferi notturni

L'estinzione dei Dinosauri: catastrofe improvvisa o morte lenta?

DinoRings



View my Graphic Web Graphic by Bora

Mail to Bora Sign and View my Guestbook
Affida la tua mail al mio postino...
È lento ma arriva sempre!
Corri anche tu a firmare
il mio guestbook



Quick-Mail
Name:
E-mail:
Message to Webmaster:


Visitors: